Restituzione alle famiglie delle somme versate per viaggi d’istruzione non effettuati

Si comunica ai Genitori interessati, cioè ai genitori degli alunni che hanno versato le somme per i viaggi d’istruzione ad Asiago e a Bevilacqua, sospesi in ottemperanza ai D.P.C.M. dei mesi di febbraio, di marzo e di aprile, che le quote saranno restituite ai Rappresentanti di classe, i quali provvederanno alla restituzione ai singoli genitori. I Rappresentanti saranno contattati telefonicamente dalla Segreteria.